Facciamo Vini per Passione nelle Terre della Magna Grecia

La dedizione e l'amore per la terra, per la tradizione, per la coltura delle viti e per la cultura del vino hanno permesso che nel cuore della Magna Grecia nascesse la nostra azienda. Essa è situata a Scanzano Jonico, ridente località sulla costa jonica lucana, dove una vecchia casa colonica è stata trasformata in una casa-cantina. La nostra azienda vanta d'essere la prima nel Metapontino ad avere un ciclo completo di produzione che va dalla coltivazione delle uve all'imbottigliamento del vino; questo ci permette di garantire il controllo qualitativo su tutte le fasi del processo di lavorazione, con la possibilità per il cliente, sempre al centro della nostra attenzione, di visitare la cantina e rendersi conto di come i vini Fontanarosa siano frutto sia del rispetto delle regole tradizionali di lavorazione che delle più moderne tecniche enologiche. Nel metapotino esistono tutte le condizioni per produrre uve assolutamente sane capaci di diventare, attraverso una sapiente vinificazione, vino espressione inimitabile del nostro territorio.

L’affinamento dei nostri vini viene effettuato in barriques di rovere francese per almeno 6 mesi. Il legno rappresenta un passaggio obbligatorio per tutti i grandi vini rossi, infatti l'interazione tra il legno e i tannini, sostanze chimiche naturali presenti nelle bucce delle uve, e grazie a lenti e graduali fenomeni micro-ossidativi, permetteno al vino di raggiungere quelle complessità aromatiche e di gusto altrimenti difficili da raggiungere. I Vigneti sono stati impiantati negli anni ’70; il sesto d’impianto è risultato essere ideale per le condizioni pedoclimatiche della zona, caratterizzata da lunghi periodi di siccità e da temperature estive molto alte.